CHAPUY, Nicolas Marie Jospeh (Parigi, 1790 - 1858) - DEROY, Auguste (Parigi, 1823 - Maintenon, 1906)

-

TURIN - Place Carignan - TORINO Piazza Carignano

Specifiche

  • Autore:

    CHAPUY, Nicolas Marie Jospeh (Parigi, 1790 - 1858) - DEROY, Auguste (Parigi, 1823 - Maintenon, 1906)

  • Titolo:

    TURIN - Place Carignan - TORINO Piazza Carignano

  • Luogo: Parigi
  • Editore: Lemercier
  • Data: 1845
  • Formato: (45x28 cm il foglio; 16x24cm l'immagine)
  • Cfr. Bibliografico: Ada Peryrot, Torino nei secoli. Tipografia Torinese Editrice, 1965. Vol. Secondo, p. 698, n482/6

Prezzo: € 600,00



Descrizione prodotto

Litografia originale  realizzata da Auguste Deroy sui disegni di Nicolas M. J. Chapuy, una delle dodici tavole dedicate a Torino tratte dalla più vasta raccolta "L'Italie monumentale et pittoresque".
Lungo il lato inferiore, a sinistra titolo in francese e a destra in italiano. Sopra e sotto al titolo si leggono i nomi degli artisti, le note tipografiche , lungo il lato superiore, al centro, "Italie" mentre sulla destra il numero di tavola.
Nato a Parigi nel 1790 e morto nel 1858, Chapuy fu architetto, disegnatore, litografo: la sua carriera di architetto del governo francese terminò nel 1815, a causa del suo bonapartismo, e da allora in poi si fece un nome nel campo dell'illustrazione di paesaggi e monumenti, lavorando su commissione di editori attivi nel campo dell'archeologia, quali J. Beaugean. Nel 1823 conobbe l'archeologo T. de Jolimont, che lo incaricò di illustrare la sua opera sulle cattedrali francesi, e questo fu l'inizio di una fortunata carriera come disegnatore nel campo dell'editoria: infatti da quel momento i suoi disegni caratterizzati da un nitore di segno furono notati dagli autori e dagli editori dei cosiddetti "Voyages pittoresques et romantiques", un genere letterario che in quel periodo andava molto in voga. Dal 1824 al 1829 percorse la Francia, ritraendo paesaggi pittoreschi e monumenti, e dagli anni '30 iniziò a lavorare all'estero, per lo più per gli editori Jeannin ed Hauser, che gli fecero ritrarre paesaggi e monumenti in Italia, Germania, Svizzera e Spagna. Veduta prospettica di piazza Carignano a Torino, con il palazzo ed il teatro omonimi e sullo sfondo il palazzo delle scienze e l'attuale via Lagrange. Il Palazzo Carignano fu costruito nel 1670-88 per volere di un principe del ramo di Casa Savoia, detto di Carignano dal titolo principesco che il duca Carlo Emanuele I concesse a suo figlio Tommaso. Il teatro Carignano è stato edificato nel 1752 dal principe Luigi di Savoia-Carignano, sulle rovine di un precedente, su disegno di Giovanni Battista Borra; incendiato nel 1787, fu ricostruito da Giovanni Battista Ferroggio. Esemplare in buone condizioni conservative.

 

PERIZIA ONLINE

Hai un libro antico oppure un'opera d'arte e vuoi conoscerne il valore?

News

2019 NEW YORK ANTIQUARIAN BOOK FAIR

La Libreria Antiquaria Il Cartiglio è lieta di annunciare la sua partecipazione...

07 Marzo 2019

AMSTERDAM INTERNATIONAL ANTIQUARIAN BOOK FAIR -...

Il Cartiglio is pleased to announce its participation at the Amsterdam...

06 Ottobre 2018

Il Cartiglio di Roberto Cena S.r.l.u. - P.IVA 10201200010 | Credits

Ricerca per prezzo

Ricerca per categoria