BELTRAMI Francesco - IL FORESTIERE...

BELTRAMI Francesco (secolo XVIII) - IL FORESTIERE INSTRUITO DELLE COSE NOTABILI DELLA CITTÀ DI RAVENNA, E SUBURBANE DELLA MEDESIMA OPERETTA DI FRANCESCO BELTRAMI PRETE RAVENNATE.

Specifiche

  • Autore: BELTRAMI Francesco (secolo XVIII)
  • Titolo: IL FORESTIERE INSTRUITO DELLE COSE NOTABILI DELLA CITTÀ DI RAVENNA, E SUBURBANE DELLA MEDESIMA OPERETTA DI FRANCESCO BELTRAMI PRETE RAVENNATE.
  • Luogo: RAVENNA
  • Editore: PER ANTONIO ROVERE
  • Data: 1783
  • Formato: In-8°
  • Cfr. Bibliografico: CICOGNARA L., "Catalogo ragionato [...]", Pisa 1821, vol. II, p. 283 num. 4322; LOZZI C., "Biblioteca istorica [...]", Bologna 1963, vol. II, p. 89 num. 3878; SCHLOSSER MAGNINO J., "La letteratura artistica [...]", Firenze 1956, pp. 547,585.

Prezzo: € 400,00



Descrizione prodotto

Legatura coeva in mezza pergamena e carta decorata a motivi floreali policromi. Dorso con titolo in oro su tassello. XX - 252 pagine numerate, compresi il frontespizio con timbro di possesso Icilio Muratori Ravenna, con bella vignetta incisa all'acquaforte (raffigurante una veduta della città oltre il corso del fiume); lo stesso frontespizio risulta composto da parti ritagliate e incollate, così come la carta seguente si presenta incollata al frontespizio, simulandone il verso; doveva essere separata, bianca con, al verso, così come si presenta, stemma racchiuso entro raffinato cartiglio e timbrato da corona comitale, eseguito all'acquaforte e a bulino da S. Pomarede. Fregi tipografici silografati. Un'epigrafe cruciforme a piena pagina (p. 32) e varie altre piccole silografie nel testo, riproducenti soprattutto antichi monogrammi leggibili sui monumenti ravennati. Due tavole fuori testo, eseguite all'acquaforte su matrice di rame e impresse su fogli più volte ripiegati: la prima (a fronte di p. 193) raffigura un personaggio allegorico a fianco del mausoleo di Teodorico. La seconda tavola (di maggiori dimensioni e posta al fondo del libro) è una pianta topografica di Ravenna, recante sopra la linea marginale inferiore le indicazioni degli autori: "Ios. Carolus Morigi Pub. Geom. & I. U. D. del." e "Iulius Contarini sculp. Rav. 1781"; lungo i lati sinistro, superiore e destro della mappa vi sono (rispettivamente) il titolo tra fregi, l'arma di Ravenna e un cartiglio con numerosi richiami. Il volume è la rara prima edizione di un'apprezzata guida ai monumenti della città di Ravenna, che (per bontà e attendibilità) ha meritato le lodi di Cicognara e di Lozzi. Lo stesso Schlosser Magnino cita questo testo come esempio dell'antica letteratura locale "dei Ciceroni" fiorita a Ravenna (come in altri centri italiani di nobili tradizioni). L'opera reca in apertura la lettera dedicatoria dell'autore al conte e senatore ravennate Marco Fantuzzi (la cui arma è probabilmente raffigurata nell'incisione di Pomarede). Esemplare in discreto stato conservativo, oltre ai difetti dichiarati al frontespizio e carta seguente, vistosa gora ai lati del contropiatto e carta di sguardia anteriore; idem a quelle posteriori con interessamento della tavola fuori testo con la mappa della città; qualche modesta gora ancora qua e là, il resto delle pagine genuine e fresche; qualche spellatura o abrasione alla legatura.

PERIZIA ONLINE

Hai un libro antico oppure un'opera d'arte e vuoi conoscerne il valore?

News

2018 LONDON RARE BOOK FAIR

La Libreria Antiquaria Il Cartiglio è lieta di annunciare la sua partecipazione...

24 Maggio 2018

2018 NEW YORK ANTIQUARIAN BOOK FAIR

La Libreria Antiquaria Il Cartiglio è lieta di annunciare la sua partecipazione...

08 Marzo 2018

© 2018 - Libreria Antiquaria Il Cartiglio di Roberto Cena & C. S.n.c. - P.IVA 10201200010 | Credits

Ricerca per prezzo

Ricerca per categoria