CHAGALL, Marc (Vitebsk, 7 luglio 1887 - Saint-Paul de Vence, 28 marzo 1985)

-

DERRIERE LE MIROIR

Specifiche

  • Autore:

    CHAGALL, Marc (Vitebsk, 7 luglio 1887 - Saint-Paul de Vence, 28 marzo 1985)

  • Titolo:

    DERRIERE LE MIROIR

  • Editore, Luogo, Data: PARIS, Mourlot, 1950
  • Luogo: PARIGI
  • Editore: MAEGHT
  • Data: 1964
  • Formato: 380 x 280 mm
  • Cfr. Bibliografico: Cfr. Mourlot 945 ; Cramer 110.

Prezzo: € 450,00



Descrizione prodotto

Litografia originale in bianco e nero. Tavola tratta da "Derriere Le Miroir" , celebre rivista ideata dall'editore A. Maeght. La rivista accompagnò ogni esposizione della galleria Maeght dal 1946 al 1982 (complessivamente 253 numeri). I primi numeri di "Derrière le miroir" furono messi in vendita nelle edicole senza incontrare il gradimento del grande pubblico. Solo successivamente vennero apprezzate dalla critica, in particolar modo quando gli intenditori d'arte capirono l'importanza delle litografie contenute al loro interno. Gli stampatori della rivista cambiarono nel corso degli anni e in ogni numero fino al 232 furono sempre inserite diverse litografie originali anche a doppia pagina, come in questo caso. L'inizio della produzione litografica di Chagall risale al periodo di Berlino (1922-1923) ma fu nel 1946, negli Stati Uniti, che Chagall accettò di illustrare "Le mille e una notte": le tredici tavole del volume segnarono i suoi primi passi nella litografia a colori. Di ritorno a Parigi nel 1950, l'artista si recò dallo stampatore Fernand Mourlot, al quale si deve in gran parte il rilancio della litografia nel dopoguerra. Dal 1950 al 1952 Chagall frequentò assiduamente l'atelier di Mourlot dove imparò tutti i segreti del mestiere. Le prove di quel periodo furono stampate in pochi esemplari o distrutte, poiché lo scopo dell'artista non era quello di realizzare opere finite ma di impadronirsi della tecnica. Tra il 1922 e il 1985 Marc Chagall realizzò 1500 litografie. Molte litografie di Chagall furono realizzate con venti / venticinque colori e testimoniano l'enorme lavoro dell'artista: nessuno prima di lui raggiunse una perfezione tale da associare all'ineguagliabile ispirazione la completa padronanza della tecnica. Chagall fece della litografia non un mezzo per moltiplicare le sue opere, ma uno strumento necessario a una creazione che non poteva essere espressa in alcun altro modo. L'artista non realizzò quasi mai bozzetti preliminari per le sue litografie e da ciò derivano l'incanto e la spontaneità creatrice dei suoi lavori. Esemplare in perfetto stato conservativo, margini e piega editoriali.

PERIZIA ONLINE

Hai un libro antico oppure un'opera d'arte e vuoi conoscerne il valore?

News

2018 LONDON RARE BOOK FAIR

La Libreria Antiquaria Il Cartiglio è lieta di annunciare la sua partecipazione...

24 Maggio 2018

2018 NEW YORK ANTIQUARIAN BOOK FAIR

La Libreria Antiquaria Il Cartiglio è lieta di annunciare la sua partecipazione...

08 Marzo 2018

© 2018 - Libreria Antiquaria Il Cartiglio di Roberto Cena & C. S.n.c. - P.IVA 10201200010 | Credits

Ricerca per prezzo

Ricerca per categoria