MOORE Henry Spencer - DONNA SEDUTA

MOORE Henry Spencer (1898 - 1986) - SEATED WOMEN

Specifiche

  • Autore: MOORE Henry Spencer (1898 - 1986)
  • Titolo: SEATED WOMEN
  • Data: 1979
  • Cfr. Bibliografico: Galèrie CRAMER , Ginevra - Cfr. H. Moore L'oeuvre Gravèe , 1931-1984

Prezzo: € 1.500,00



Descrizione prodotto

Incisione originale eseguita all'acquaforte a punta secca e acquatinta ; all'angolo inferiore destro monogramma dell'autore e conferma di stampa " Bon à tirer O K" . Moore nasce il 30 luglio 1898 a Castleford, nello Yorkshire, scultore, disegnatore e autore di stampe, è considerato uno dei più grandi scultori del XX secolo. Egli fece proprio l'ideale di forza vitale e rigore formale che le opere artistiche devono ispirare, prima ancora che i canoni di bellezza fino all'ora in auge. Attraverso Sir Michael Sadler, Henry Moore ha occasione di studiare da vicino varie opere di Cézanne, Gauguin, van Gogh e sculture africane. Nel 1925 Moore è in viaggio con una borsa di studio del Royal College: visita Roma, Firenze, Pisa, Siena, Assisi, Padova, Ravenna e Venezia, interessandosi ai grandi maestri: Giotto, Masaccio, Michelangelo, Donatello e Giovanni Pisano. Dopo aver partecipato a varie mostre collettive, nel 1928 tiene la prima personale alla Warren Gallery e riceve la prima commissione pubblica: un rilievo in pietra per la sede centrale del Charles Holden's new London Transport. Nel 1936, Moore si accosta ai surrealisti ed espone con loro alle New Burlington Galleries di Londra e partecipa alla mostra sull'arte astratta e cubista, organizzata da Alfred Barr al Moma di New York; nel 1937 entra a far parte del gruppo surrealista londinese e nel 1938 espone alla mostra internazionale dell'Arte astratta allo Stedelijk Museum di Amsterdam.Durante gli anni Trenta il lavoro di Moore fu influenzato dall'avanguardia europea, in particolare dal surrealismo di Arp, egli produce alcune opere astratte, ma è evidente che lo scultore preferisce scolpire forme del mondo naturale, il corpo umano, ossa, ciottoli e conchiglie, la "Figura femminile reclinata" e la "Madre con figlio" sono tra i temi più realizzati. Negli anni Sessanta lavorò molto anche come autore di stampe, realizzando numerose serie di acqueforti come la "Testa di elefante" (1969). Dalla fine degli anni Quaranta fino alla morte avvenuta a Much Hadham il 31 agosto 1986, fu senza paragone il più celebre artista inglese del suo tempo. Esemplare in ottime condizioni conservative, ampi margini, prova d' Artista , plate 8, 5° stato CR 516 . Cfr. Galèrie CRAMER , Ginevra - Cfr. H. Moore L'oeuvre Gravèe , 1931-1984

PERIZIA ONLINE

Hai un libro antico oppure un'opera d'arte e vuoi conoscerne il valore?

News

2018 LONDON RARE BOOK FAIR

La Libreria Antiquaria Il Cartiglio è lieta di annunciare la sua partecipazione...

24 Maggio 2018

2018 NEW YORK ANTIQUARIAN BOOK FAIR

La Libreria Antiquaria Il Cartiglio è lieta di annunciare la sua partecipazione...

08 Marzo 2018

© 2018 - Libreria Antiquaria Il Cartiglio di Roberto Cena & C. S.n.c. - P.IVA 10201200010 | Credits

Ricerca per prezzo

Ricerca per categoria