CASTRONI Benedetto Maria (1668-1748)

-

HOROGRAPHIA UNIVERSALIS, SEU SCIATERICORUM OMNIUM PLANORUM, TUM HORIZONTALIUM. TUM VERTICALIUM. TUM INCLINATORUM, TUM PORTATILIUM, GNOMONICE NOVA METHODO DESCRIBENDORUM: PRO QUOVIS HOROLOGIO SIVE ASTRONOMICO, SIVE ITALICO, SIVE BABYLONICO, SIVE JUDAICO: UNIFORMIS ATQUE UNIVERSALIS DOCTRINA, SOLA TRIANGOLORUM ANALYSI, BREVITER EXPOSTA, ATQUE IN TRES DIGESTA LIBROS.

Specifiche

  • Autore:

    CASTRONI Benedetto Maria (1668-1748)

  • Titolo:

    HOROGRAPHIA UNIVERSALIS, SEU SCIATERICORUM OMNIUM PLANORUM, TUM HORIZONTALIUM. TUM VERTICALIUM. TUM INCLINATORUM, TUM PORTATILIUM, GNOMONICE NOVA METHODO DESCRIBENDORUM: PRO QUOVIS HOROLOGIO SIVE ASTRONOMICO, SIVE ITALICO, SIVE BABYLONICO, SIVE JUDAICO: UNIFORMIS ATQUE UNIVERSALIS DOCTRINA, SOLA TRIANGOLORUM ANALYSI, BREVITER EXPOSTA, ATQUE IN TRES DIGESTA LIBROS.

  • Luogo: PALERMO
  • Editore: GIOVANNI BATTISTA AICCARDO
  • Data: 1728
  • Formato: In-folio (mm 319x214)
  • Cfr. Bibliografico: Cfr. Mira I, p.203; Riccardi I 300

Prezzo: € 850,00



Descrizione prodotto

Legatura coeva in cartonnage, tracce di titolo manoscritto al dorso; al recto del foglio di guardia anteriore e al verso di quello posteriore, antica nota di possesso " Fra Giovanni Domenico da Racconigi". 30 pagine non numerate, compreso il frontespizio; 352 pagine numerate; le pagine da 45 a 48, postposte dopo pagina 56; XIX tavole incise e ripiegate fuori testo; alla tavola XII all'angolo superiore esterno, applicazione di una piccola incisione, a volte utilizzata come una volvella. Prima edizione di questo raro trattato sugli orologi solari. Cfr. Riccardi, I, 301, "E' un buon trattato sulla descrizione degli orologi solari, dal quale hanno desunto in parte le loro opere su questa materia il Deparcieux e il Rivard". L'autore fu un celebre domenicano siciliano, dedito a svariati studi, in particolare allo studio della matematica e alle sue applicazioni. Pubblicò diverse opere di carattere scientifico molto appprezzate, tanto da farlo definire da Mongitore come il domenicano più in vista di Palermo per la sua cultura. Cfr. Treccani, "La Horographia è opera di notevole impegno ed ampiezza di disegno, ricavata da precedenti scritti dello stesso C. su vari aspetti della misura del tempo mediante meridiane. L'argomento viene affrontato con generalità e rigore fin dal primo capitolo, che premette alcune nozioni introduttive di carattere matematico, geodetico ed astronomico. La "horographia" in senso stretto viene definita "doctrina describendarum linearum in qualibet superficie, quibus lucente sole, tamquam in speculo, omnes tum annuae, tum diurnae solis lationes exprimuntur, secundum quas tempora distinguimus in menses, et dies, atque horas mensuramus". Il libro affronta tutte le implicazioni della materia sul piano matematico e fisico-astronomico, e va considerato come una notevole premessa all'opera di un altro religioso siciliano, G. Bonomo, che si occuperà degli stessi argomenti nella Horographia trigonometrice pertractata (Panormi 1758)". Esemplare in buone condizioni complessive; modesta gora laterale al bordo esterno e al margine inferiore di alcune delle tavole ripiegate; " in barbe".

PERIZIA ONLINE

Hai un libro antico oppure un'opera d'arte e vuoi conoscerne il valore?

News

AMSTERDAM INTERNATIONAL ANTIQUARIAN BOOK FAIR -...

Il Cartiglio is pleased to announce its participation at the Amsterdam...

30 Settembre 2017

2017 LONDON INTERNATIONAL ANTIQUARIAN BOOK FAIR

La Libreria Il Cartiglio è lieta di annunciare la sua partecipazione...

01 Giugno 2017

© 2018 - Libreria Antiquaria Il Cartiglio di Roberto Cena & C. S.n.c. - P.IVA 10201200010 | Credits

Ricerca per prezzo

Ricerca per categoria