BARTISCH, Georg (1535-1607)

-

(OPTHALMODOULEIA)  Oφqaλμοδoνλe′ia.  DAS IST AUGENDIENST. NEWER UND WOLGEGRÜNDTER BERICHT VON URSACHEN UND ERKENTNÜS ALLER GEBRECHEN, SCHÄDEN UND MÄNGEL DER AUGEN UND DES GESICHTES

Specifiche

  • Autore:

    BARTISCH, Georg (1535-1607)

  • Titolo:

    (OPTHALMODOULEIA)  Oφqaλμοδoνλe′ia.  DAS IST AUGENDIENST. NEWER UND WOLGEGRÜNDTER BERICHT VON URSACHEN UND ERKENTNÜS ALLER GEBRECHEN, SCHÄDEN UND MÄNGEL DER AUGEN UND DES GESICHTES

  • Luogo: DRESDEN
  • Editore: MATTHES STOCKEL
  • Data: 1583
  • Formato: In-folio (mm 298x185)
  • Cfr. Bibliografico: Cfr. Choulant-Frank p. 234; Garrison and Morton 5817; Grolier Medicine 22; Heirs 369; Durling 479; Norman 125; Waller 756; Wellcome I, 697.

Prezzo: € 12.000,00



Descrizione prodotto

Legatura moderna in stile in piena pergamena rigida; guardie sostituite; al contropiatto anteriore, ex-libris di A. Franceschetti, ripetuto in etichetta di un librario francese. 28 carte non numerate, compreso il frontespizio con titolo in rosso e nero iscritto all'interno di elegante cornice silografica, ampio stemma araldico alla carta 2 inciso a silografia e dedicato ad Augusto di Sassonia, altro frontespizio alla carta 13, altro stemma araldico di piccole dimensioni alla carta 27 verso, bellissimo ritratto dell'autore iscritto all'interno di elemento architettonico alla carta 28 verso; seguono 274 carte numerate e 8 carte finali non numerate per gli indici. All'interno, 92 incisioni silografiche in totale, raffiguranti soggetti di oftalmologia, chirurgia oculistica, tra cui molti ritratti a piena pagina di persone affette da malattie oculari e strumenti chirurgici vari; alle carte A5 recto, 5 "sportelli" apribili sulla tavola incisa; alla carta B2 verso, 6 sportelli apribili, utili a far scoprire l'interno degli organi rappresentati; interessanti, al fine dell'opera, le illustrazioni su alambicchi e vasellame di uso farmacologico; al recto dell'ultima carta, marca tipografica dell'editore. Prima rara edizione di questo fondamentale e primo trattato di oculistica e chirurgia dell'occhio. L'oculista tedesco Georg Bartish, considerato il padre dell'ophtalmologia moderna, è stato uno dei primi a proporre descrizioni di malattie oculari e delle palpebre. Egli accompagnò la descrizione delle patologie oculari con splendide quanto utili illustrazioni che permettevano una migliore recezione al mondo dei chirurghi delle tecniche chirurgiche proposte. L'opera ebbe anche diverse critiche per qualche approssimazione scientifica, ma gli storici del tempo dimenticarono quanto invece fu utile ai chirurghi e ai farmacologici per applicarne le tecniche. Bartisch era un uomo superstizioso, credendo che l'astrologia, la magia e la stregoneria giocassero una parte significativa nelle cause della malattia, infatti, una delle illustrazioni descrive una "malattia dell'occhio causata dalla stregoneria".
Esemplare in discrete condizioni, frontespizio con riparazioni e qualche abrasione, altre diverse piccole riparazioni e integrazioni lungo tutto il volume, carte lievemente brunite come in tutti gli esemplari, dovuto alla qualità della carta, le ultime 8 carte rinfrescate. L'opera, considerata e utilizzata come fosse un manuale, era soggetta a forte consultazione da parte dei suoi possessori, ecco perché quasi tutti gli esemplari si presentano normalmente con tracce d'uso più o meno evidenti. 

Modern old style vellum (new endpapers). (28),274,(8). Title printed in red and black, large woodcut arms of Duke August of Saxony, fine full-page woodcut portrait of the author, numerous large woodcuts in the text, woodcuts with overlays on A5r (with 5 flaps) and B2v (with 6 flaps), printer’s woodcut device at end.
FIRST EDITION of the most comprehensive sixteenth-century tratise on eye surgery and treatment and one of the earliest surgical works printed in the vernacular; its Greek and German titles established the phrases by which ‘ophthalmology’ became known. Title with repairs (specially around the edges), several small repairs throughout, more at beginning and end, lightly browned as usual, last 8 leaves possibly refreshed.
Provenance: Philip Enman, Altwilmsdorf, doctor - Joseph Henricus 1718 - A. Franceschetti, Lugano.

PERIZIA ONLINE

Hai un libro antico oppure un'opera d'arte e vuoi conoscerne il valore?

News

2019 NEW YORK ANTIQUARIAN BOOK FAIR

La Libreria Antiquaria Il Cartiglio è lieta di annunciare la sua partecipazione...

07 Marzo 2019

AMSTERDAM INTERNATIONAL ANTIQUARIAN BOOK FAIR -...

Il Cartiglio is pleased to announce its participation at the Amsterdam...

06 Ottobre 2018

© 2018 - Libreria Antiquaria Il Cartiglio di Roberto Cena & C. S.n.c. - P.IVA 10201200010 | Credits

Ricerca per prezzo

Ricerca per categoria