BOCCONE Paolo (Palermo 1633 - 1704)

-

MUSEO DI PIANTE RARE DELLA SICILIA, MALTA, CORSICA, ITALIA, PIEMONTE E GERMANIA ....

Specifiche

  • Autore:

    BOCCONE Paolo (Palermo 1633 - 1704)

  • Titolo:

    MUSEO DI PIANTE RARE DELLA SICILIA, MALTA, CORSICA, ITALIA, PIEMONTE E GERMANIA ....

  • Editore, Luogo, Data: IN VENETIA, 1697, PER IO. BATTISTA ZUCCATO
  • Formato: In-4°
  • Cfr. Bibliografico: Cfr. MANNO A. - PROMIS V., "Bibliografia ...", vol. I num. 5229; MIRA G. M., "Bibliografia ...", vol. I pp. 111-112; NISSEN C., "Die botanische Buchillustration ...", num. 181; PRITZEL G. A., "Thesaurus ...", num. 862.

Prezzo: € 1.800,00



Descrizione prodotto

Legatura coeva in piena pergamena rigida; dorso a 4 nervi rilevati, recante in testa autore e titolo abbreviato vergati a penna con grafia antica; tagli spruzzati di rosa e violetto. (10) - 196 pagine numerate, compreso l'antiporta inciso su matrice di rame, rappresentante santa Rosalia con mappa di Palermo e immagini botaniche, nonché frontespizio. Manca il ritratto. Testo in lingua volgare; capilettera decorati a racemi e fregi tipografici silografati. Fuori testo, 132 tavole botaniche finemente incise all'acquaforte, di cui una impressa su foglio ripiegato e collocata fra le pp. 6 e 7, le 131 altre al fondo del volume: 130 numerate più una senza numerazione; tra le tavole al fondo del testo, le numero 106-123 impresse al recto e al verso dei fogli, le rimanenti al solo recto. L'opera, nella rara edizione originale, è un importante repertorio illustrato di botanica sulle specie rare della Sicilia, di Malta, della Corsica, della Penisola Italiana in generale, nonché del Piemonte e della Germania. Nel frontespizio l'autore, gentiluomo palermitano, si qualifica sia con il nome di battesimo di Paolo che con il nome di Silvio, assunto dopo il suo ingresso come monaco nell'Ordine Cisterciense della Provincia di Sicilia. Le osservazioni contenute nel volume sono frutto dei viaggi dell'autore in tutta Italia e in varie nazioni europee. Boccone, che nel frontespizio si fregia del titolo di botanico del granduca di Toscana, fu inoltre professore di botanica a Padova, prima di ritirarsi nella terra natale dove morì. Le varie sezioni del volume sono dedicate ad altrettanti gentiluomini veneti. Esemplare in buono stato conservativo; interno fresco, nonostante forellini di tarlo all'antiporta e a varie carte del testo, con minime perdite testuali facilmente integrabili; illustrazioni in ottimo stato conservativo. Manca ritratto.

PERIZIA ONLINE

Hai un libro antico oppure un'opera d'arte e vuoi conoscerne il valore?

News

2019 NEW YORK ANTIQUARIAN BOOK FAIR

La Libreria Antiquaria Il Cartiglio è lieta di annunciare la sua partecipazione...

07 Marzo 2019

AMSTERDAM INTERNATIONAL ANTIQUARIAN BOOK FAIR -...

Il Cartiglio is pleased to announce its participation at the Amsterdam...

06 Ottobre 2018

Il Cartiglio di Roberto Cena S.r.l.u. - P.IVA 10201200010 | Credits

Ricerca per prezzo

Ricerca per categoria