TARELLO Camillo - SCOTTONI Gian Francesco

-

RICORDO D'AGRICOLTURA DI M. CAMILLO TARELLO, CORRETTO, ILLUSTRATO, AUMENTATO CON NOTE, AGGIUNTE, E TAVOLE DAL PADRE MAESTRO GIAN-FRANCESCO SCOTTONI MIN. CONVENTUALE.

Specifiche

  • Autore:

    TARELLO Camillo - SCOTTONI Gian Francesco

  • Titolo:

    RICORDO D'AGRICOLTURA DI M. CAMILLO TARELLO, CORRETTO, ILLUSTRATO, AUMENTATO CON NOTE, AGGIUNTE, E TAVOLE DAL PADRE MAESTRO GIAN-FRANCESCO SCOTTONI MIN. CONVENTUALE.

  • Luogo: Venezia
  • Editore: GIAMMARIA BASSAGLIA
  • Data: 1772
  • Formato: In-8°
  • Cfr. Bibliografico: Cfr. NIccoli p. 77 ; Paleari - Henssler, I, p. 714 - Saltini, I, 364 - Re, IV, 96

Prezzo: € 600,00



Descrizione prodotto

Legatura di metà Ottocento in mezza pelle e carta decorata; autore, titolo e filetti in oro al dorso. Occhiello, bell'antiporta figurata incisa all'acquaforte e di argomento agricolo astrologico, frontespizio con titolo e fregio tipografico, 8 pagine numerate alla terza pagina per la dedicatoria, grande stemma araldico inciso, 296 pagine numerate, 2 tavole fuori testo e più volte ripiegate, la prima rappresenta una tabella, la seconda, raffigura una curiosa tavola sull'età media della luna, sui novilunii e plenilunii, sulle quadrature medie dall'anno 1760 al 1801; al verso, nota manoscritta di possesso: Libro di me Venturini, 1801. 6 giugno. La prima edizione risale al 1567. Nel XVIII secolo, oltre alla presente ne venne pubblicata una bella edizione a Bergamo nel 1756. L'autore sperimentò un rivoluzionario metodo di coltivazione, per il quale ottenne il brevetto dalla Repubblica Veneta nel 1567. Il Saltini (I, p. 364) cita: "... un'idea concettualmente semplice e storicamente rivoluzionaria: quella di dimezzare le superfici a grano per sostituirne una parte con prati di trifoglio, dedicando alla residua superficie a frumento la maggior copia di lavoro resa disponibile e la massa di letame ottenuta dal più elevato carico di bestiame consentito dalla nuova messe di foraggi. Il maggior numero e la maggior cura delle lavorazioni insieme alle più abbondanti concimazioni consentirà l'aumento della produzione di frumento. ". L'opera ebbe una quindicina di edizioni nei secoli, quasi tutte nel Settecento, circa quella in esame il Re (IV, p. 96) la sottolinea come la migliore per utilità, grazie alle aggiunte dello Scattoni. Esemplare in buone condizioni, qualche lieve sporadica fioritura.

PERIZIA ONLINE

Hai un libro antico oppure un'opera d'arte e vuoi conoscerne il valore?

News

AMSTERDAM INTERNATIONAL ANTIQUARIAN BOOK FAIR -...

Il Cartiglio is pleased to announce its participation at the Amsterdam...

30 Settembre 2017

2017 LONDON INTERNATIONAL ANTIQUARIAN BOOK FAIR

La Libreria Il Cartiglio è lieta di annunciare la sua partecipazione...

01 Giugno 2017

© 2018 - Libreria Antiquaria Il Cartiglio di Roberto Cena & C. S.n.c. - P.IVA 10201200010 | Credits

Ricerca per prezzo

Ricerca per categoria