CORONELLI Vincenzo (1650-1718) - LEVANTO Francesco Maria (1600-1699)

-

PRIMA PARTE DELLO SPECCHIO DEL MARE NEL QUALE SI DESCRIVONO TUTTI LI PORTI, SPIAGGE, BAJE, ISOLE, SCOGLI, E SACCAGNI DEL MEDITERRANEO, COLLE DIMOSTRATIONI DE' TERRENI, CAMBIAMENTI DI CORSE, DISTANZE, ED IL FACILISSIMO MODO DI ADOPERARE IL BALESTRIGLIO, E L'ASTROLABIO, NON MAI PIU' COSI' AMPIAMENTE DESCRITTO. ARRICCHITO DI CARTE MARINE,COSTRUTTE DAL FAMOSO CAPITANO FRANCESCO MARIA LEVANTO,  E NUOVAMENTE PUBBLICATO DAL PADRE MAESTRO CORONELLI, COSMOGRAFO DELLA SERENISSIMA REPUBLICA DI VENETIA... AD USO DELL'ACCADEMIA COSMOGRAFICA DEGLI ARGONAUTI, DE' GENERALI, AMMIRAGLI, OFFICIALI, PILOTI, MARINARI, E D'OGNI ALTRA PERSONA, COMANDANTE, O SERVENTE NELLE ARMATE, GALEE E NAVIGLI DIFFERENTI. DEDICATO ALL'ILLUSTRISSIMO, ET ECCELLENTISSIMO DON PIETRO MANUEL COLON...

Specific

  • Author:

    CORONELLI Vincenzo (1650-1718) - LEVANTO Francesco Maria (1600-1699)

  • Title:

    PRIMA PARTE DELLO SPECCHIO DEL MARE NEL QUALE SI DESCRIVONO TUTTI LI PORTI, SPIAGGE, BAJE, ISOLE, SCOGLI, E SACCAGNI DEL MEDITERRANEO, COLLE DIMOSTRATIONI DE' TERRENI, CAMBIAMENTI DI CORSE, DISTANZE, ED IL FACILISSIMO MODO DI ADOPERARE IL BALESTRIGLIO, E L'ASTROLABIO, NON MAI PIU' COSI' AMPIAMENTE DESCRITTO. ARRICCHITO DI CARTE MARINE,COSTRUTTE DAL FAMOSO CAPITANO FRANCESCO MARIA LEVANTO,  E NUOVAMENTE PUBBLICATO DAL PADRE MAESTRO CORONELLI, COSMOGRAFO DELLA SERENISSIMA REPUBLICA DI VENETIA... AD USO DELL'ACCADEMIA COSMOGRAFICA DEGLI ARGONAUTI, DE' GENERALI, AMMIRAGLI, OFFICIALI, PILOTI, MARINARI, E D'OGNI ALTRA PERSONA, COMANDANTE, O SERVENTE NELLE ARMATE, GALEE E NAVIGLI DIFFERENTI. DEDICATO ALL'ILLUSTRISSIMO, ET ECCELLENTISSIMO DON PIETRO MANUEL COLON...

  • Place: VENEZIA
  • Publisher: (VINCENZO CORONELLI)
  • Data: 1698
  • Format: In-gran folio (mm 480x350)
  • Comparison bibliographic: Cfr. Valerio, 2002, p. 91; Armao. p. 132

Price: € 16.500,00



Product's description

Legatura coeva in piena pelle, dorso a 7 nervi rilevati con autore e titolo breve in oro su tassello, fregi in oro agli scomparti; al contropiatto anteriore, etichetta di possesso "Biblioteca di Pier Paolo Vaccarino". Mancanza dell'antiporta figurata con scudo, generalmente in bianco (identica all'edizione  di Lavanto). Frontespizio; 3-(1b.) pagine non numerate per dedica e Avviso; 138 pagine numerate; all'interno, numerose incisioni silografiche nel testo raffiguranti elementi astronomici, di navigazione, marini,  molti disegni di profili altimetrici costieri, piccole vedute di porti e città;   intercalate nel testo, 25 tavole numerate incise su rame fuori testo, di queste, 24 sono a doppia pagina e una a pagina singola, la tavola n. 23: Porto di Metelino.  Riedizione per opera di Vincenzo Coronelli, del celebre atlante pubblicato da Francesco Levanto nel 1664 e nel 1679, qui è riedita con piccole varianti nel testo e nelle carte. E' l'ultimo volume pubblicato da Coronelli per comporre il suo Atlante  Veneto. Nel titolo l'autore accenna anche alla pubblicazione di una seconda parte, ma non è stata mai riscontrata. Scarne le notizie sul capitano genovese Francesco Maria Levanto, il quale, "a sue spese"  fece incidere tutte le migliori carte reperibili all'epoca sul Mediterraneo.  Ne nacque Lo Specchio del Mare,  un atlante-portolano  dedicato interamente alle coste del  Mediterraneo; le carte non furono ideazioni originali ma  ispirate all'opera  De Lichtende Colomne ofte Zeespigel, pubblicata circa  due decenni prima  da Anthoni Jacobsz (1606-1650)  e riutilizzata in seguito da numerosi altri cartografi (Goos, Donker, Thornton, Van Keulen ed altri).  Il bel volume descrive le isole e le coste del Mediterraneo attraverso dodici "dimostrazioni"; il ricco apparato iconografico  inizia con  due portolani generali del Mediterraneo, uno dedicato alla parte occidentale, l'altro a quella orientale. Ogni "dimostrazione" è corredata da utili tabelle riportanti le distanze in leghe italiane. Vincenzo Coronelli  (1650-1718)  fu celeberrimo cartografo, geografo e cosmografo ufficiale della Repubblica di Venezia dal 1685. Pubblicò un gran numero di opere tra atlanti e libri scientifici, geografici e topografici e militari, realizzò ca. 2000 carte geografiche; celebri i suoi giganteschi globi cotruiti per il re di Francia. Fu il fondatore dell'Accademia degli Argonauti, la più antica società geografica del mondo.   Esemplare in discrete condizioni; legatura con evidenti spellature, con lacune al pellame che ricopre i cartoni in prossimità delle cerniere, che si presentano con fenditure ma ancora saldate; leggera quanto ampia gora laterale alla carta Q2; alla carta S2, tracce di sporco al recto e cinque piccole lacerazioni triangolari richiuse alla parte superiore; lacuna all'angolo superiore della carta X1, lontano dal testo; tracce di sporco alle carte Dd1 e Dd2; la carta Ee più corta di margini e più leggera delle altre. Le tavole geografiche bene incise, fresche e prive di difetti.

EXPERTISE ONLINE

You have an ancient book or a work of art and would like to know its value?

News

2018 LONDON RARE BOOK FAIR

La Libreria Antiquaria Il Cartiglio è lieta di annunciare la sua partecipazione...

24 May 2018

2018 NEW YORK ANTIQUARIAN BOOK FAIR

La Libreria Antiquaria Il Cartiglio è lieta di annunciare la sua partecipazione...

08 March 2018

© 2018 - Libreria Antiquaria Il Cartiglio di Roberto Cena & C. S.n.c. - VAT 10201200010 | Credits

Ricerca per prezzo

Ricerca per categoria